Sanificazioni coronavirus
>>

Sanificazioni coronavirus

Sanificazioni coronavirus

Nuova Cianidrica è specializzata nelle sanificazioni contro la diffusione del coronavirus a secco. I nostri interventi avvengono in ogni tipo di ambiente e permettono la disinfezione dei locali e ogni tipo di strumentazione, sono caratterizzati dalla rapidità e dalla più totale praticità, in quanto non necessitano di interrompere i normali cicli produttivi o lavorativi di un reparto o di un ufficio.

I vantaggi nel rivolgersi ad un'azienda specializzata sono molteplici e non riguardano solamente la qualità del trattamento. Nuova Cianidrica infatti rilascia un Certificato di avvenuta sanificazione da esibire a qualsiasi controllo, interno o esterno, per un intervento di sanificazione che consente inoltre il recupero del 50% dell'importo fatturato attraverso un credito d'imposta garantito dalle attuali norme contro la diffusione del coronavirus.

Se è interessato a leggere tutte le informazioni sulle nostre sanificazioni coronavirus clicchi qui

Coronavirus a Genova: notizie del 19 maggio

Antivirale contro il covid, ora lo può somministrare anche il proprio medico
La Liguria è ai vertici in Italia per prevalenza di uso dei farmaci antivirali per il contrasto al covid 19: secondo l'ultimo report di Aifa sull'utilizzo di questi farmaci, la nostra regione ha la percentuale più alta in Italia di pazienti a cui vengono somministrati il Remdesivir e il Paxlovid in rapporto ai nuovi contagiati da coronavirus, e ha la seconda percentuale per quanto riguarda il Molnupiravir. Lo comunicano il presidente e assessore alla Sanità della Regione Liguria e il responsabile del Dipartimento interaziendale regionale di Malattie Infettive e direttore della Clinica di Malattie Infettive dell’Ospedale Policlinico San Martino Matteo Bassetti ... leggi tutto
Fonte: GenovaToday

Bollettino Covid: continuano a calare positivi e ospedalizzati in Liguria
Savona. Sono 834 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Liguria (in tutto 14.431, con un calo di 281 persone), di cui altri 126 nel savonese (il totale dei casi attivi in provincia è di 2.267), su 1.271 tamponi molecolari e 3.956 test antigenici rapidi. È quanto emerge dal bollettino quotidiano pubblicato dalla Regione Liguria sull’andamento della situazione sanitaria legata al Covid. Continua il calo degli ospedalizzati in Liguria: scendono a 271 (-4 rispetto a ieri), di cui 13 ancora in terapia intensiva (-1). Nel savonese sono 33 (-1) con nessun paziente in terapia intensiva. In calo anche le persone in isolamento domiciliare per il Coronavirus: sono 13.804 in Liguria, ben 318 in meno rispetto a ieri. Infine, il bollettino odierno registra in tutto altri 1.115 guariti dal Covid. Continua dunque ad attenuarsi l’incidenza del virus nella nostra regione. Una tendenza che dovrebbe affermarsi ancora maggiormente in vista della stagione estiva ... leggi tutto
Fonte: Genova24

Coronavirus, il bollettino di mercoledì 18 maggio: 30.408 nuovi positivi e 106 morti.
Il bollettino a cura del Ministero della Salute del 18 maggio

Rivolgiti ai professionisti: Nuova Cianidrica, Genova

Nuova Cianidrica, Genova è in grado di offrire servizi dai contenuti ad elevati standard qualitativi e rispondenti alle normative di riferimento. Tra gli altri interventi, si segnala per la qualità dei trattamenti in materia di sanificazioni per la messa in sicurezza dei locali contro la diffusione del coronavirus.